Blog di

di Serena Cappelli

Donne vere in passerella

Blog post del 20/02/2012
Parole chiave: 

Leggo oggi sul giornale che l’8 marzo, nella stazione Garibaldi della metropolitana milanese, ci sarà una sfilata di moda non con modelle professioniste, ma con le donne normali che si muovono ogni giorno in città. La sfilata è organizzata da Donna moderna e Atm e i casting si svolgeranno dal 28 febbraio al 2 marzo nei mezzanini delle stazioni di Loreto, Garibaldi, Cadorna e Duomo.

Mi sembra una bella iniziativa, che dà spazio alle donne vere che ogni giorno si arrabattano tra casa e lavoro, magari sempre un po’ di corsa per riuscire a tenere testa a tutti gli impegni.
Insomma, che non ci sia bisogno di mangiare esclusivamente gambi di sedano per essere eleganti ed avere stile noi donne lo sappiamo già. Ma trovo che una sfilata con modelle “di tutti i giorni” sia un ulteriore passo avanti nel ridimensionamento di quell’immagine di bellezza stereotipata che ci viene propinata dalla tv e dalle riviste. Un modo per valorizzare il nostro modo di essere affascinanti, mantenendo il nostro carattere e le nostre diversità.
Ed è anche un modo nuovo di vivere la metropolitana, di solito relegata al mero ruolo di traghettatrice di anime.
 

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Ebola, guarito il medico Usa Kent Brantly “Salvato dal siero sperimentale ZMapp”

Verrà dimesso oggi dall'Emory University Hospital di Atlanta il dottore che aveva ceduto alla sua collega Nancy Writebol la prima dose del farmaco

Ebola, guarito il medico Usa Kent Brantly “Salvato dal siero sperimentale ZMapp”

Verrà dimesso oggi dall'Emory University Hospital di Atlanta il dottore che aveva ceduto alla sua collega Nancy Writebol la prima dose del farmaco

Nero ucciso, la polizia diffonde il video della sparatoria a St Louis

Agente sospeso per minacce a manifestanti: 'Vi ammazzerò'

Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana

Mai più online: una guida per chi vuole sparire dal web

Se la vita in rete vi ha stancato e desiderate la privacy di una volta, basta staccarsi. Si può fare
SHARE

Regole per vestirsi bene e avere successo nella vita

L’abito fa il monaco: il modo in cui ci si veste influenza il giudizio che gli altri hanno su di noi
SHARE

Il cannone che spara i salmoni oltre le dighe

I pesci le incontrano nel risalire la corrente dei fiumi. Un ostacolo spesso insormontabile. Finora
SHARE

L’app che ti permette di creare GIF da Youtube

Si chiama GIF Youtube e permette di lavorare sui video di Youtube. Noi l’abbiamo provata, su Youtube
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La sorte degli interpreti che aiutarono gli Usa in Iraq e in Afghanistan

Gli avevano promesso il visto americano o uno Stato senza talebani. Visto come è andata, a distanza di 15 anni, non li aiuterebbero più

Il traffico delle armi nel mondo, chi compra e chi vende

La Stampa presenta un’infografica interattiva sulle armi, e gli intrecci tra i Paesi produttori e Paesi compratori

La decapitazione di James Foley e la difficoltà delle scelte editoriali

Il video dell’esecuzione è nella scia degli orrori della rete: le immagini sono sconcertanti e ci interrogano sui limiti della censura e della pubblicabilità