Blog di

di Serena Cappelli

Donne vere in passerella

Blog post del 20/02/2012
Parole chiave: 

Leggo oggi sul giornale che l’8 marzo, nella stazione Garibaldi della metropolitana milanese, ci sarà una sfilata di moda non con modelle professioniste, ma con le donne normali che si muovono ogni giorno in città. La sfilata è organizzata da Donna moderna e Atm e i casting si svolgeranno dal 28 febbraio al 2 marzo nei mezzanini delle stazioni di Loreto, Garibaldi, Cadorna e Duomo.

Mi sembra una bella iniziativa, che dà spazio alle donne vere che ogni giorno si arrabattano tra casa e lavoro, magari sempre un po’ di corsa per riuscire a tenere testa a tutti gli impegni.
Insomma, che non ci sia bisogno di mangiare esclusivamente gambi di sedano per essere eleganti ed avere stile noi donne lo sappiamo già. Ma trovo che una sfilata con modelle “di tutti i giorni” sia un ulteriore passo avanti nel ridimensionamento di quell’immagine di bellezza stereotipata che ci viene propinata dalla tv e dalle riviste. Un modo per valorizzare il nostro modo di essere affascinanti, mantenendo il nostro carattere e le nostre diversità.
Ed è anche un modo nuovo di vivere la metropolitana, di solito relegata al mero ruolo di traghettatrice di anime.
 

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Riforma Rai, disco verde del governo a nuova governance

Cdm approva ddl su tv pubblica. Piano Renzi prevede cda ridotto a sette membri e un Ad con pieni poteri

Lubitz era "in malattia" il giorno della tragedia

Secondo alcuni documenti rintracciati nella casa del pilota, Lubitz era sottoposto a cure e controlli medici per motivi non ancora specificati

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

 

Hemingway non ha mai scritto quella storia

Viene celebrata come la short story perfetta e attribuita allo scrittore Usa. È tutta un’invenzione

La famiglia della sirenetta abbandonata sotto il mare

Una storia molto simile: Agnete è una donna che sposa un sireno, si pente e poi torna in superficie

Al Capone aveva un hobby: scrivere canzoni d’amore

Il gangster aveva un cuore musicale tutto italiano. Come dimostra la sua hit, "Madonna mia"

Graham Fink, l’artista che dipingeva con gli occhi

Con un software si creano i tratti delle immagini: e con lo sguardo si creano capolavori

PRESI DAL WEB

L’aberrante post di Beppe Grillo: Lubtiz è come Renzi, che ci guida al disastro

La tragedia della Germanwings ha ispirato l’ex comico ligure suggerendo un paragone quantomeno indelicato: l’uomo solo al comando e lo schianto finale

Zayn Malik lascia gli One Direction: i fan sono sconvolti

Il membro del gruppo amato dai teenager ha deciso, dopo cinque anni, di lasciare i suoi compagni. "Desidero avere la vita di un 22enne normale. E rilassarmi"

Padova, tenta di corrompere il rettore fingendosi parente di Corrado Passera

In una lettera in cui raccomandava la fidanzata, Claudio Passera allega mille euro in contanti e millanta di essere familiare dell’ex ministro dello Sviluppo