Blog di

di Serena Cappelli

Quel cerchio nel grano a forma di Usain Bolt

Blog post del 31/07/2012

Febbre da Olimpiadi per tutti, cerchi nel grano compresi. Ma stavolta non è colpa di nessun alieno. No, stavolta nessun omino è atterrato nottetempo sui prati inglesi per disegnare cerchi e simboli esoterici con una falciatrice estratta dell’inesauribile gonnellino.
Questa volta ci ha pensato direttamente Tom Robinson, un agricoltore britannico delle Midlands che, in preda ad un irrefrenabile art attack olimpico, ha scolpito Usain Bolt nel suo campo di mais. Questo impressionante disegno è stato creato il 25 luglio e rappresenta l’atleta giamaicano mentre fa l’aeroplano.
L’opera misura ben 150 metri e, essendo una specie di labirinto tra le pannocchie, permette ai visitatori di passeggiare lungo ben 5 chilometri di sentieri.
Cosa si può dire di fronte ad un capolavoro del genere?
Solo una cosa, secondo me: alieni con i vostri striminziti cerchiolini, non siete nessuno!


 

COMMENTI /

Ritratto di Gabriele Pieroni
Mar, 31/07/2012 - 10:48
Gpieroni
Questa è la prova che gli Alieni ci osservano e vogliono rapire gli esseri umani più dotati del Pianeta (dal punto di vista sportivo, ovvio).
SHARE
Ritratto di Serena Cappelli
Mar, 31/07/2012 - 11:26
scappelli
E se gli alieni fossero gli orsetti haribo giganti?
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

L’Eba: un taglio ai depositi bancari dei greci sarebbe contro la legge

Lo ha affermato il presidente dell’Autorità bancaria europea, Andrea Enria

Un militante filocurdo italiano è stato ferito al confine tra Kurdistan e Siria

Si chiama Alessandro De Ponti, ha 23 anni e non è in pericolo di vita

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

I consigli di Bolaño per chi vuole scrivere racconti

Dodici comandamenti di scrittura che si rivelano, a parte i primissimi, degli ottimi consigli di lettura

La campagna turistica pro-Tunisia, per far dimenticare la paura

Dopo gli attacchi al Bardo e al resort di Sousse le prenotazioni sono crollate. La Tunisia è in difficoltà. E c’è chi reagisce così

Quando per vedere l’Inferno di Dante si andava al cinema

Fu il primo vero lungometraggio (muto) italiano. Tema classico, ma con alcune variazioni. Fu un successo epocale

La storia tragica dell’uomo che non volle salutare Hitler

Accadde in occasione dell’inaugurazione di una nave. A tenere le braccia conserte fu August Landmesser, e aveva i suoi buoni motivi

PRESI DAL WEB

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»

L’Economist: Renzi non sopravviverebbe alla Grexit, Italia a rischio contagio

Il settimanale aggiorna le previsioni: lo spread tornerà alto e farà saltare le misure di stimolo del 2016. A rischio il fragile equilibrio del governo Renzi

Una proposta per il dopo Expo 2015: un CyberParco per la Cyber Security

Nasce un comitato no profit per il destino delle aree dell'esposizione universale