Blog di

di Serena Cappelli

Se Cenerentola si sbronza e Cappuccetto Rosso va al McDonald's

Blog post del 21/07/2012

E vissero per sempre felici e contenti. O no?
Le principesse Disney sono belle, fortunate, vestite magnificamente e destinate alla felicità eterna. Queste le rende oggetto dell'ammirazione incondizionata delle bambine e dei pensieri turpi di chi bambina non lo è più.
Così le principesse, come la povera Barbie, negli anni sono state bistrattate da artisti, fotografi, stilisti e designer, quasi a voler riversare su di loro la rabbia per quel lieto fine che ci hanno promesso, ma che in realtà non c'è.
Tra di loro c'è Dina Goldstein, apprezzata fotografa di Vancouver, che un po' di tempo fa ha creato la serie Fallen Princesses, capitata sotto i miei occhi – occhi di un'ex-bambina che attaccava amorevolmente le figurine di Cenerentola sul suo bravo album – solo qualche giorno fa.

“L’infanzia è piena di speranza e fantasia – spiega Dina – ma non dovremmo proteggere i nostri bambini dai risultati, spesso deludenti, della vita reale? La serie Fallen Princesses non è stata creata per i bambini, ma per gli adulti che possono relazionarsi alle delusioni quotidiane anche con un po’ di umorismo beffardo ed è quello che faccio io. Trovo la bellezza in ogni cosa anche se la vita è complicata e piena di sfide, è difficile e nessuno è immune dalle disavventure, nemmeno le principesse vere come Lady Diana. I nostri figli, presto o tardi, finiranno per vedere la vita com’è davvero; noi possiamo fargli godere le favole Disney e cercare di essere dei buoni genitori ben sapendo che il lieto fine non sempre c’è”.

E così, per noi adulti, ecco Cenerentola sola ed alcolizzata in un bar, Biancaneve con un pantofolaio teledipendente sul groppone, Ariel rinchiusa in un acquario, Jasmine che va in guerra, Raperonzolo senza capelli a causa della chemioterapia, Aurora che dorme ancora mentre tutti sono diventati vecchi, Bella sfigurata dalla chirurgia plastica, Cappuccetto Rosso col take-away del McDonald's, la Principessa sul pisello finita in una discarica con i suoi materassi, Pocahontas gattara.

Ma davvero non c'è più spazio per il lieto fine?

COMMENTI /

Ritratto di Angelo D’Addesio
Sab, 21/07/2012 - 13:47
Amdaddesio
Mulan non c'è...Sarà già scomparsa addirittura :-)
SHARE
Ritratto di Serena Cappelli
Sab, 21/07/2012 - 18:28
scappelli
No, guarda bene. L'ha mangiata Cappuccetto Rosso :)
SHARE
Ritratto di Chiara Fornari
Dom, 22/07/2012 - 07:54
Cfornari
Serena, sei sempre più brava...Pocahontas gattara è fantastica. un bacio
SHARE
Ritratto di Serena Cappelli
Dom, 22/07/2012 - 11:16
scappelli
Ah ah Chiara, sei troppo buona :) un bacio!
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Precipita jet della famiglia bin Landen, morte la sorella e la matrigna

Era decollato dall'aeroporto di Malpensa. È caduto al suolo in Inghilterra

Istat: -22mila occupati a giugno. La disoccupazione sale al 12,7%

Nei dodici mesi le persone con un lavoro sono diminuite di 40mila unità, i disoccupati sono aumentati di 85mila

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Scene di vita giapponese come le ricordano i giapponesi

Immagini animate in gif, pixelate, a forma di manga. Ma dentro, tra piogge e metropolitane, si sente il soffio della nostalgia

I libri che la gente smarrisce sugli aerei

Letti al volo, e poi dimenticati. Il momento della discesa rischia di farli dimenticare sul sedile. Forse perché non sono davvero imperdibili

L’Isis produce una serie tv animata e prende in giro Obama

Nel primo episodio si assiste alla decapitazione del presidente Usa. Nel secondo lo si vede alle prese con gli account Twitter degli attivisti

Come funziona l’amore al tempo dei social network

Dichiarazioni d’amore, proposte di matrimonio, consegne di anelli: tutto finisce in rete, il cui giudizio è fondamentale

PRESI DAL WEB

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin

Il video dell’evasione del narcotrafficante messicano El Chapo

Un tunnel scavato sottoterra dotato di elettricità e bombole di ossigeno

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»