A piedi nudi

Blog di

di Mariassunta D’Alessio

Attenti al logo...se comprate biologico

Blog post del 3/07/2012
Parole chiave: 

Dal primo luglio 2012 è scattato l’obbligo del marchio comunitario per tutti gli alimenti biologici preconfezionati, prodotti in Italia e negli altri Stati membri dell'Unione Europea. Un passo in avanti notevole perchè si potranno finalmente distinguere i nostri prodotti locali da quelli importati dai Paesi extracomunitari.

Consumano biologico circa la metà degli italiani. Vale la pena quindi verificare la presenza del logo biologico dell'UE, rappresentato dalla "foglia europea" con dodici stelle bianche su fondo verde brillante con al centro una cometa.

Questo nuovo logo è stato progettato in un concorso di idee e vinto dallo studente tedesco di design Dušan Milenković. Dušan ha ricevuto il 63% dei voti totali da parte del pubblico europeo.

Ma logo a parte, è importante secondo la Coldiretti verificare che nel campo visivo   figurino anche il numero di codice dell'organismo di controllo e il luogo di produzione delle materie prime agricole.

 

Un passo in avanti dunque ...ma non risolutivo. L’Italia puo’ contare sul maggior numero europeo di imprese biologiche. Al primo gennaio del 2011 in Italia gli operatori del settore biologico erano 47663, con un incremento rispetto all'anno precedente dello 0,6 per cento, dice la Coldiretti.

Purtroppo però il falso bio e l'imbroglio sono sempre dietro l'angolo, soprattutto quando la filiera è lunga e i prodotti arrivano dall'estero. E allora che fare? Per la Coldiretti è necessario "introdurre al piu’ presto un marchio per il biologico italiano che possa rendere facilmente riconoscibile la produzione ottenuta con materia prima e standard nazionali". I consumatori devono poter scegliere i propri acquisti e conoscere l'origine reale del prodotto acquistato. In attesa che questo avvenga l'Associazione di categoria invita e consiglia ad acquistare i prodotti biologici direttamente nelle aziende, nelle botteghe e nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica che "garantiscono l’origine nazionale degli alimenti in vendita".

 

 

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Obama a Tokyo: sostegno su isole Senkaku

Il presidente Usa ha ribadito il sostegno statunitense a Tokyo nella contesa territoriale sulle isole Senkaku

Apple, risultati superiori alle aspettative: utili per 10 miliardi nel trimestre

Ricavi per 45 miliardi di dollari. Annunciato un buy-back per 30 miliardi di dollari. Il titolo vola

Facebook, volano i ricavi: oltre 2,5 miliardi nel secondo trimestre

A spingere i ricavi del social network è la pubblicità sul mobile. Ma il direttore finanziario lascia

Cinque cose che forse non sapevate su Shakespeare

Nel giorno del suo compleanno che, e questa è la prima cosa, coincide con quello della sua morte
SHARE

L’arte sottile dei saluti e delle strette di mano

In ogni Paese ci sono codici di saluto diversi: meglio impararli prima di andarci con questo video
SHARE

Lo splendore della risonanza magnetica sulla verdura

Un utilizzo artistico di uno strumento medico rivela mondi impensabili per cose di tutti i giorni
SHARE

Ecco come nascondere app e cartelle su iPhone

Con pochi semplici passi si può scegliere di rendere invisibili le app con contenuti privati
SHARE

5x1000

PRESI DAL WEB

Persone che leggono nella mente: come comunica chi resta in stato semivegetativo

Cercano, attraverso scansioni cerebrali di mettersi in contatto con chi è a metà tra la vita e la morte

Perché un libro di economia di oltre 700 pagine è diventato un bestseller

Thomas Piketty ha regalato alla sinistra americana una struttura solida dove coltivare le proprie idee

Come riportare in vita una foresta devastata

I grandi disastri di solito non hanno rimedio, la forza distruttiva dell’uomo ha modificato il paesaggio in modo radicale. Ma ora le cose possono cambiare