Blog di

di Dario Dongo

Land grabbing - e ora?

Blog post del 1/10/2011

Quasi 700 organizzazioni hanno già firmato l'Appello di Dakar contro il land-grabbing http://www.ilfattoualimentare.it/g20-agricoltura-500-organizzazioni-stop-rapina-delle-terre.html.

Un accorato appello ai governi di tutto il mondo per FERMARE LA RAPINA DELLE TERRE. Ma neppure i Ministri dell'agricoltura del G20, riuniti a Parigi a giugno, hanno voluto trattare la questione. Forse anche perché nessuno dei loro interlocutori privilegiati - le confederazioni agricole - ha dato cenno d'interesse http://www.ilfattoalimentare.it/africa-rapina-terre-litalia-si-accorge-land-grabbing.html

Oxfam International ha a sua volta lanciato una campagna di mobilitazione. Si chiede alle imprese e ai governi di agire per tutelare i diritti delle comunità locali e modificare le relazioni di potere tra queste e i grandi investitori. Solo così gli investimenti sui terreni potranno davvero promuovere

- la “food security”, vale a dire la sicurezza degli approvvigionamenti alimentari (il cibo di oggi), e

- lo sviluppo economico locale (il cibo di domani). 

Ciascuno di noi può partecipare, basta una sottoscrizione e magari pure un piccolo contributo a  “Coltiva, il cibo, la vita, il pianeta” http://www.oxfamitalia.org/coltiva.  

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Morto Ben Bradlee, il direttore che segnò la storia con il caso Watergate

Si è spento nella sua casa di Washington, aveva 93 anni. Spinse i cronisti Bob Woodward e Carl Bernstein a seguire la vicenda

Gb, uragano Gonzalo: 3 morti, 5 feriti

Oltre alla donna uccisa da un albero caduto a Knightsbridge, un altro uomo è morto in Essex per il ribaltamento di un furgone che stava riparando

Ebola, guarito il cameraman della Nbc

Ashoka Mukpo verrà presto dimesso, è quarta guarigione in Usa

Paura in miniatura: il film horror più corto di sempre

Si intitola “Tuck Me In”, racconta la storia di un padre e di un figlio, e dura meno di un minuto
SHARE

Andare in vacanza a vedere le bombe

Le immagini di Lipsky disturbano: verrà un tempo in cui la calamità sarà solo un fatto estetico?
SHARE

Il metodo per mantenere a lungo l’attenzione necessaria

Spesso ci si distrae quando meno sarebbe opportuno, per mancanza di energia. Ecco un trucco
SHARE

Aziona anche tu la macchina della nostalgia

Basta un clic e ci si ritrova nel passato, a inseguire i ricordi e risentire antiche emozioni
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Il progetto di Putin di spartirsi l’Ucraina con la Polonia

Fece la proposta nel 2008: “L’Ucraina”, diceva, “è un Paese artificiale”

Come le scuse in pubblico diventano uno strumento di potere e privilegio

Non è più una difficoltà da superare, sempre di più le pubbliche scuse sono la strategia di difesa di ricchi e potenti

L’arbitro Rocchi “confessa”: “Juve-Roma? Sul rigore di Maicon ho sbagliato

“Dispiace che la mia prestazione non sia stata ottimale, da questo punto di vista potevo fare meglio“