Blog di

di Dario Dongo

libertà

Blog post del 11/06/2012

Senti questa: "Bisogna stimare, in termini pragmatici, che valore abbia la fondamentale libertà di vivere se poi si muore di fame e non si ha di che comprarsi il pane. La povertà è una perdita di libertà".

Ma che leggi, Bakunin? No, è un testo del 2012, "Il manifesto dell'altruismo" di Philippe Kourilsky, Codice edizioni.

Ah. E che altro dice? "Poichè la libertà di ognuno si costruisce grazie a quella altrui, ogni persona deve partecipare alla costruzione della libertà altrui".

Cioè? "I doveri associati alle libertà individuali consistono nell'aiutare gli altri a costruire le loro ...".

Elemosina? No. Pensare alla libertà dell'altro implica attribuirgli uguale dignità e richiama un principio di giustizia. Giustizia sociale, equità, solidarietà.

Tasse? Sei fuori strada. RESET

 

 

Un bimbo muore ogni 3 secondi, una madre ogni minuto. Per la più stupida delle cause, la FAME.

Due miliardi di persone con meno di 2 dolari al giorno, 1 miliardo di affamati e malnutriti cronici, decine di milioni di morti l'anno non sono una questione umanitaria.

E' un problema politico, forse il più grave problema di politica internazionale.

Ah, è perciò allora che non ne parla nessuno? Forse, già

 

 

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Messico: caso studenti scomparsi, lascia il governatore Aguirre

Ha annunciato giovedì le sue dimissioni, per favorire l'inchiesta sulla sparizione di 43 studenti di una scuola, avvenuta un mese fa

Vertice Ue, c'è l'accordo sul clima

riduzione del 40% delle emissioni di CO2 entro il 2030

Ebola, primo caso a New York

Medico ricoverato positivo a virus, era tornato da Guinea

Sculpture by the Sea: l’arte in spiaggia a Sydney

Oltre 100 opere esposte lungo il litorale della città. La mostra outdoor che apre la primavera
SHARE

Ebola, i rischi per chi ama viaggiare

Chi gira per il mondo è spaventato, ma sbaglia: le probabilità del contagio sono molto basse
SHARE

Il primo film per i diritti dei gay è del 1919

"Diverso dagli altri" è stato distrutto dai nazisti. Resta solo l’estratto di un documentario
SHARE

Quanto è cambiata la frutta da quando l’uomo la coltiva

L’anguria era più piccola di una prugna, il mais lungo un dito. Gli organismi sono stati modificati
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La crisi che ha cambiato Papa Francesco

La cura per le persone prima della dottrina e dei dogmi, la storia della sua vita e il momento in cui tutto è cambiato. Perché doveva cambiare

Storia di una fine: il giornale (greco) per i greci di Istanbul sta per morire

L’agonia di Apoyevmatini, una volta organo influente della comunità dei greci di Turchia, ora stampato per solo 600 famiglie è il residuo di un mondo scomparso

Tutti si sono dimenticati di Joseph Kony e del suo Lord's Resistance Army

Ci fu un tempo in cui il tema dominò i media. Ora, dopo la guerra civile in Sud Sudan, l’ebola e le atrocità di Boko Haram se lo sono scordato tutti