Lorenzo Giarelli

Nato a Massa nel '92, studia prima a Siena e poi a Londra, rientrando in Italia per la Scuola di giornalismo della Cattolica nel 2015. Appassionato di politica fin dal duello Prodi-Berlusconi a Porta a Porta, ne scrive sul web (a Linkiesta) e su carta (al Fatto Quotidiano). Da grande vorrebbe essere come Huntley Haverstock.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club