Scienza&Società

Giuseppe Rotondo

Mi sono laureato con lode in scienze biologiche con indirizzo in biologia molecolare all’Università di Siena con una tesi sperimentale frutto del lavoro di ricerca nel centro di ricerca SCLAVO, ai tempi in cui Rino Rappuoli, il più grande esperto di vaccini al mondo, disegnava il suo primo vaccino moderno, ricombinante, contro la pertosse. Mi sono poi trasferito a New York City, dove ho continuato la mia attività di ricerca e conseguito il mio dottorato in microbiologia. Ho continuato i miei studi di specializzazione e la mia attività di ricerca, prima all'Istituto Pasteur di Parigi in virologia e in seguito alla scuola di medicina della Johns Hopkins University a Baltimora, USA, prima in biologia molecolare e cellulare e genetica e poi in neurobiologia. Tornato in Italia, ho fatto ricerca sia all'Università Vita-Salute San Raffaele che all'Università Statale di Milano. In Italia la passione mi ha portato a occuparmi di comunicazione, divulgazione scientifica, organizzazione di dibattiti ed eventi sui temi del futuro della ricerca e dell'Università , il rapporto tra scienza e politica, scienza e società, scienza e democrazia. Sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste scientifiche internazionali peer-reviewed, di numerose presentazioni a convegni scientifici internazionali, sono detentore di un brevetto internazionale sul virus dell’epatite C.Negli ultimi anni mi sono dedicato a studiare il rapporto tra alimentazione e patologie, e quindi come prevenire malattie e rallentare l' invecchiamento attraverso l'alimentazione e l'attività fisica. Ho conseguito un master universitario di secondo livello in Alimentazione e Dietetica Clinica presso la facoltà di medicina dell’Università Bicocca-Milano. Ho conseguito il percorso FIT 24 cfu sempre all'Università Bicocca in Antropologia, psicologia generale e del linguaggio, pedagogia e didattica generale e dell’inclusione. Collaboro con la ristorazione commerciale per aiutare i ristoratori a venire incontro alla crescente domanda di un cibo sano e salutare da coniugare con il gusto e la ricerca culinaria del nostro paese.