BiginoGiro giro tondo

Dalla girella di New York ai pascoli dell’Austria passando per una cena fine dining nel cuore pulsante di Londra, quella appena conclusa è stata un’altra settimana gastronomicamente intensa

Foto Pexels

MENU
Iniziamo con una delizia made in New York: fragrante come un croissant, grande come un donut, bella come nessuna. Ecco la girella diventata virale su TikTok che aspettiamo anche in Italia.

Poi passiamo in Austria, a scoprire la sua vocazione biologica. Anche se la sua superficie territoriale è inferiore a quella di molti altri, questa nazione riesce a fare la differenza su qualità e quantità.

E infine chiudiamo con un buon brodo di pollo, spalla fedele di ogni bravo cuoco ma anche l’icona dell’ecosostenibilità in cucina. Ecco i nostri consigli per non farlo diventare un ricettacolo di avanzi da frigo.

MENU DELL’AVVENTO
Ebbene sì, è arrivato il momento dellanno tanto atteso. Noi iniziamo a contare le caselline mangiando cioccolato. Un incarto dopo l’altro, per arrivare al Natale con dolcezza: piccolo viaggio tra i calendari dell’Avvento in versione gourmet, un dolcissimo regalo non solo per bambini.

Nel frattempo, scopriamo tutto quello che ha imparato il direttore sul panettone. Tra alveolature e pirlature, il racconto di una storia d’amore ventennale di chi ha imparato come sceglierlo. E naturalmente non manca la sua selezione personale dei panettoni più buoni da godersi nel 2022, ricca e variegata, vi dà indicazioni sui lievitati natalizi da non perdere.

E mentre ci siamo, iniziamo il nostro tour girovagando tra i mercatini di Natale, inossidabili e sempreverdi ogni anno tornano ad animare le piazze delle più suggestive località italiane per la gioia di adulti e bambini. E per chi è in crisi mistica da regali, ecco una bella panoramica di ciò che possiamo acquistare online. Attenzione, non aspettate troppo!

FUORI CARTA
Per la nostra sezione che ci porta all’estero, questa settimana abbiamo fatto un focus su Londra e le sue delizie culinarie. Iniziamo con una cena fine dining nel cuore di uno dei mercati più movimentati, dove si fa alta cucina con l’overground che ti passa sopra la testa e immersi tra i banchi di frutta e verdura.

E proseguiamo con MM, un movimento che punta a cambiare il mondo (del cibo, almeno) e una cena al Mercato Metropolitano di Londra. Il meglio delle cucina dal mondo a prezzi accessibili in un ambiente decisamente amichevole.

CARTA DEI VINI
Questa settimana sul vino abbiamo deciso di rischiare, provando a stilare i diritti imprescindibili del bevitore. Molte persone vivono il rapporto col vino come un insieme di divieti e timori reverenziali, è giunto il tempo di stendere un decalogo dei diritti del bevitore aggiungendo una postilla: il diritto di non bere va sempre rispettato.

E anche per questa settimana abbiamo finito. Ma non prima di avervi invitati alla prossima presentazione del nostro libro Menu Risorgimento. Questa volta saremo al Garum a Roma, dove dall’otto alll’undici dicembre, una mostra al Museo della Cucina propone al pubblico ricette originali dal Cinquecento a oggi, assaggi di panettone e tiramisù e la presentazione delle ultime novità editoriali. Ci si vede là!

Buona cucina!

Questa è la newsletter di Gastronomika. Per riceverla, puntuale ogni venerdì all’ora di pranzo, ci si iscrive qui

Siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti, suggerimenti e idee per capire meglio il mondo del cibo contemporaneo. E anche della nuova ricetta per il piatto più buono del mondo. Se ce l’hai, o vuoi aiutarci a fare un giornale migliore, puoi scriverci qui: gastronomika@linkiesta.it